Catalogo > Spollonatrice idraulica automatica

La spollonatrice idraulica, esegue la lavorazione di asporto della vegetazione sul ceppo della vite tramite particolari flagelli in gomma telata appositamente sperimentati per la lavorazione di spollonatura. Particolarmente indicata per lavorazioni in impianti con ceppi alti.

L’esclusivo sistema di rientro meccanico automatico del rullo, permette di lavorare con estrema facilità adattandosi a qualsiasi condizione di impianto e di terreno.

E’ dotata di due spostamenti idraulici in altezza e larghezza, rullo flottante regolabile mediante molla che permette una lavorazione dolce circostante le piante; la rotazione è idraulica e la regolazione della velocità del rotore avviene tramite il regolatore di flusso idraulico fornito di serie
Modelli disponibili

Modello TOP: E’ la versione completa di centralina idraulica indipendente dal trattore per rotazione rotore flagelli. La centralina comprende: pompa idraulica, serbatoio olio, regolatore di flusso per variare i giri di rotazione rotore da zero a 800 giri/min.
Permette l’adattamento a qualsiasi trattrice ed evita il surriscaldarsi dell’olio durante la marcia.

Modello EASY: E’ una versione più semplice rispetto al modello top, non è provvista di centralina indipendente, ma utilizza l’impianto idraulico del trattore. Completa di regolatore di flusso per variare i giri di rotazione rotore da zero a 800 giri/min.

Si consiglia l’applicazione su trattrice con pompa idraulica superiore a lt. 30

Caratteristiche principali
Velocità durante il lavoro
Facilità operativa
Lavoro delicato e preciso
Possibilità di ripetere più volte il lavoro durante la stagione
Lavorazione automatica mediante sensore meccanico di rientro

Caratteristiche tecniche
 
TOP cm 140 cm 85 Kg 260 cm 125 cm 80
EASY cm 140 cm 85 Kg 160 cm 125 cm 80

PER ENTRAMBI I MODELLI POSSIBILITÀ DI FORNIRE IL TELAIO CON DOPPIO ROTORE PORTA FLAGELLI PER EFFETTUARE LA LAVORAZIONE SU ENTRAMBI I LATI DEL FILARE

Scarica la Brochure »